×
Data pubblicazione 10/06/2024 - data evento 29/09/2024
Luogo evento: Carrara
landivecchiosito

Nell’ambito della sezione dedicata alle arti visive di White Carrara 2024, la project room del mudaC|museo delle arti Carrara ospita l’installazione di Gabriele Landi Alle montagne, che inaugura sabato 15 giugno alle 18.30 e resta visibile  fino al 29 settembre, corredata dai testi critici della curatrice Cinzia Compalati e del direttore di Finestre sull’arte Federico Giannini. Alle montagne è una installazione inedita e site specific per il mudaC, un omaggio a Carrara che si ispira al Testamento del capitano, drammatica canzone degli alpini. In questo lavoro Landi sperimenta nuovi volumi che invadono la project room e trasmettono l’imponenza delle montagne. Ci troviamo di fronte a una sorta di mappa cartografica, epidermica, sviluppata nelle tre dimensioni, dal colore vibrante che ricorda il bagliore del marmo sotto al sole, realizzata con la pazienza di un ricamo che ricava nuovi spazi dagli intagli dell’artista. Fa da contraltare una installazione di segno opposto, anche cromaticamente che, in una posizione specchiante, rappresenta il riflesso di quelle montagne, la valle, che porta con sé segni antropici sull’elemento verticale e presenze umane che si affacciano come sull’acqua.  La project room del museo ancora una volta dà un chiaro segnale di come Carrara Città Creativa UNESCO possa essere un centro di produzione e divulgazione della scultura non solo in marmo.
Il mudaC è aperto fino al 14 settembre da martedì a domenica 17:00-21:00 e mercoledì e giovedì anche 9:30-12:30; dal 15 settembre da martedì a domenica 9:00-12:00 e 14:00-17:00
https://mudac.museodellearticarrara.it/home2717.html